Menu principale
Home
Il Progetto
Programma Terre Alte
Programma Alto Mare
Fotogallery
Archivio News
Facebook
Il Format TV
Advertisement
:::::: TerreAlte days, appuntamento con il battesimo della sella :::::: PDF
 
Muovere i primi passi in sella ad un pony oppure partecipare ad una gita nei boschi e nelle praterie, comodamente seduti su una carrozza trainata da cavalli. In occasione della 5^ edizione della Sagra del Parmigiano Reggiano, domenica 5 ottobre a Lama Mocogno torna l’appuntamento con i “Terre Alte Days”, giornate gratuite per i giovani che vogliono avvicinarsi allo sport promosse dall’assessorato al turismo della Regione Emilia-Romagna e cofinanziate dal ministero delle Politiche Giovanili e delle Attività sportive. Questa volta l’inziativa organizzata dal Consorzio Valli del Cimone nell’ ambito del progetto “ Terre Alte – Alto Mare, Sport giovane in montagna e al mare”, è dedicata all’equitazione.

Due le attività proposte durante tutta la giornata dai tecnici e dagli istruttori dell’associazione sportiva “Gruppo Attacchi Valle d’Aosta e Appennino modenese. La prima dedicata ai bambini è il “Battesimo della Sella”, l'iniziazione di piccoli e grandi futuri cavalieri; un modo divertente e sicuro per provare l'emozione di salire sulla groppa di un docile pony. La seconda è “Signori in carrozza”; coppie, famiglie e gruppi potranno ammirare scorci unici lungo itinerari di rara bellezza, a bordo di carrozze trainate da cavalli. “Un’attività quella del turismo equestre in carrozza che - spiega Tizano Bedostri del “Gruppo Attacchi Valle d’Aosta e Appennino modenese”  - consente di avvicinare al mondo del cavallo tutti coloro (bambini, aziani e disabili) che hanno timore di salire in sella e chi, per vari motivi, non può praticare l'equitazione montata”. Per i più esperti ci sarà anche la possibilità di partecipare all’escursione (a pagamento) “Una Corona sulla tua tavola. Viaggio di un giorno a cavallo alla scoperta del Re dei formaggi. Il “Terre Alte Days” comincerà alle ore 9.30.
 
“TERRE ALTE ALTO MARE, Sport giovane in montagna e al mare” promosso dall’Assessorato al turismo della Regione Emilia-Romagna, nell’ambito del progetto “GECO – Giovani Evoluti e Consapevoli” cofinanziato dal Ministero delle Politiche Giovanili e delle Attività sportive.